Tag Archives: racconti

Il racconto Migrante selezionato per l’antologia L’Altro

Migrante, incipit e estrattoIl mio racconto Migrante è stato selezionato per il concorso L’Altro, antologia sulle diversità del Genere umano, bandito dal Sito Visual Letterario Bravi Autori.
Finalmente sono riuscito a farmi pubblicare un racconto più lungo di una/due pagine. La strada che mi porterà alla pubblicazione di un romanzo è ancora lunga…

“Il Canile” selezionato per lo Speciale SF n. 3 della Writers Magazine

writers magazine speciale sfIl mio racconto inedito “Il Canile” è stato selezionato per la pubblicazione tra i 50 racconti del Terzo Speciale SF della Writers Magazine Italia. Avevo già partecipato sia al primo che al secondo contest. Nel primo presentai tre racconti. Vennero scartati in sequenza (il regolamento prevede la presentazione di un racconto alla volta, e se si viene scartati si può provare con un nuovo tentativo), tuttavia il terzo – Il Promontorio – rientrò tra i 200 racconti raccolti per l’antologia Il Magazzino dei Mondi n. 1. Fu il mio primo racconto ad essere pubblicato.
Nel secondo speciale feci nuovamente tre tentativi, e al terzo – con il racconto Un Tenue Bagliore Azzurro, forse il migliore che abbia mai scritto – centrai la pubblicazione tra i cinquanta (poi “cresciuti” a 70) selezionati per la rivista (foto a lato). Tutti e tre i racconti – questo e questo gli altri due – finirono poi nell’antologia Il Magazzino dei Mondi n. 2.
Per questo terzo speciale sono stato selezionato al primo tentativo, il che mi riempie d’orgoglio e mi fa capire che, probabilmente, la mia micro produzione letteraria sta migliorando. Ho scritto anche un secondo racconto di riserva che, se la redazione riaprirà le selezioni per gli autori già passati tra i 50 per la rivista, proporrò per la pubblicazione nel Magazzino dei Mondi n. 3.

Altri due racconti per BraviAutori

ritorno a casaAnche il racconto Un regalo inatteso è stato selezionato per la racconta antologica BreviAutori. Purtroppo non l’ho presentato in tempo utile per la pubblicazione nel primo volume. Verrà pertanto incluso nel secondo volume, se e quando vedrà la luce.
Stessa sorte, in caso di giudizio positivo (meno probabile, visto che mi sono cimentato con un genere a me poco congeniale: l’horror), potrebbe capitare al racconto Ritorno a casa.

Charles Bukowski – Azzeccare i cavalli vincenti

“Volevo resistere alle trappole, per morire alla macchina da scrivere con la bottiglia di vino alla mia sinistra e la radio che trasmette, diciamo, Mozart alla mia destra”

Avevo una gran voglia di leggere qualcosa di nuovo di Bukowski, ma dopo aver letto tutta la sua produzione non in versi stavo per rassegnarmi all’idea di riprendere in mano i suoi vecchi libri. Romanzi e antologie  di racconti che mi hanno felicemente accompagnato durante la mia lunga fase di passaggio verso l’età adulta. Invece ecco qua questa nuova raccolta di inediti pubblicata da Feltrinelli.
Il Genio è tornato. Torna la sua verve yankee, il suo umorismo, la sua gioiosa pornografia, le sue ragazze – tutte, o quasi, bellissime e discinte -, le sue bevute, le scazzottate, le critiche feroci verso i suoi colleghi imborghesiti, i suoi tanti mestieri precari e terribili, le notti passate all’addiaccio, i giorni trascorsi all’ippodromo o in fumosi bar di periferia. Torna la sua realtà romanzata, e il suo linguaggio a volte crudo e a volte poetico, mai auto compiacente. Parole che ti inchiodano dalla prima all’ultima pagina.
Bentornato Hank.

“Proseguimmo la nostra corsa tra le scatole metalliche di una vita intrappolata in un mondo in trappola”